© 2016 Raffaele Pecci

50×51
tecnica mista su tela
2015


” Per quale motivo calpestarsi a vicenda per il raggiungimento di un’individualitá? Non é forse vero che tutti quanti soffriamo e moriamo allo stesso modo!?”