Momenti

Un “momento” è quel lasso di tempo nel quale il processo creativo nasce, si sviluppa e infine si conclude provvisoriamente. L’essenza stessa del “momento” sta infatti nella sua capacità di evolversi nell’opera successiva, attraverso un “momento di forza”. Il “momento” si verifica all’interno di uno spazio, di una struttura che coincide con l’opera. È dunque un tempo – definito e non – in uno spazio. Ciò che avviene durante le fasi del processo creativo prende il nome di “movimento”, inteso sia fisicamente che nell’accezione filosofica di “divenire”. Esso è allora la sommatoria di spazio e tempo, di struttura e processo, ed è ciò che produce cambiamento. E cosa determina una fase del processo creativo? L’emozione, anch’essa investita dal moto rivoluzionario spaziotemporale.